Come richiedere l'autorizzazione alla consultazione dei dati DGT per le procedure sanzionatorie

Le amministrazioni che necessitano di consultare i dati del Registro dei veicoli e conducenti e non hanno avuto accesso in precedenza ai dati della DGT, devono farne richiesta tramite il modulo di Via Oberta disponibile in EACAT, seguendo le indicazioni che contemplano il passo guida ai passaggi.

A seguito dell'esperienza del CAOC nella migrazione delle autorizzazioni di enti che sono già consumatori, si formulano una serie di raccomandazioni per facilitare il trattamento della domanda di tali dati nell'ambito delle procedure sanzionatorie.

Domanda di autorizzazione delle modalità sanzionatorie dei procedimenti sanzionatori in materia di circolazione e sicurezza stradale

In relazione al consumo di procedure sanzionatorie in materia di circolazione e sicurezza stradale, la DGT autorizza solo due modalità di consumo dei dati del Registro dei veicoli e dei conducenti, che sono nello specifico le due modalità sanzionatorie

  • "Richiesta di dati sui veicoli per sanzioni"
  • "Consultazione delle sanzioni alla guida"

Si precisa inoltre espressamente che l'autorizzazione delle modalità sanzionatorie è ristretta ai procedimenti sanzionatori in materia di circolazione e sicurezza stradale, e si avverte che non saranno autorizzati per nessun altro procedimento amministrativo.

Per l'accesso alle modalità sanzionatorie è indispensabile sottoscrivere apposita convenzione con il DGT tramite la Direzione Provinciale della Viabilità, che autorizza tali consumi. Contestualmente, le amministrazioni sovracomunali che gestiscono le pratiche sanzionatorie in materia di circolazione e sicurezza stradale, per delega di altre amministrazioni comunali, dovranno dimostrare la propria competenza fornendo un attestato che identifica gli enti locali per i quali gestiscono il trattamento di questi procedimenti sanzionatori.

Nell'elaborazione del modulo Via Oberta disponibile presso EACAT per l'applicazione delle modalità sanzionatorie per la risoluzione dei procedimenti sanzionatori in materia di circolazione e sicurezza stradale, si raccomanda di richiedere l'autorizzazione secondo la procedura 2947 “Reclami di traffico”, Situato nel tipo di procedura “Notifiche sulle sanzioni stradali”, che include l'autorizzazione a consultare questi dati nell'ambito delle procedure relative alle sanzioni stradali e alla sicurezza stradale, alle procedure di ispezione e controllo del traffico e alla sicurezza stradale, nonché ai registri della polizia locale . Per vedere un esempio di giustificazione per questa procedura è possibile scaricare il documento di raccomandazione per richiedere i dati del DGT per le procedure sanzionatorie in materia di circolazione e sicurezza vial.

Domanda di autorizzazione per la risoluzione di procedimenti sanzionatori relativi all'occupazione di strade pubbliche e/o alla rimozione di veicoli abbandonati

D'altra parte, è anche possibile richiedere la consultazione dei dati alla DGT al fine di espletare procedure sanzionatorie relative all'utilizzo di strade pubbliche e/o alla rimozione dei veicoli abbandonati. In questi casi, non dovresti richiedere, né consultare le precedenti modalità sanzionatorie. La modalità che la DGT sta autorizzando a trattare tale procedura è solo la "Consultazione dei dati da parte del titolare della strada".

Pur essendo inserito in un procedimento sanzionatorio, per la consultazione dei dati nelle procedure relative all'occupazione di strade pubbliche e/o alla rimozione di veicoli abbandonati, il DGT non richiede la sottoscrizione di una specifica convenzione. Tuttavia, richiede l'accreditamento di tale competenza da parte degli organismi richiedenti.

Nell'elaborare il modulo Open Way a disposizione dell'EACAT per questo tipo di procedura, si raccomanda di richiedere l'autorizzazione secondo la procedura 2375 - Fascicoli sanzionatori per l'occupazione della strada pubblica e la rimozione di veicoli abbandonati ”, che si trova nel tipo di procedura “Reclami, ispezioni e Sanzioni”. Per vedere un esempio di giustificazione per questa procedura è possibile scarica il documento di raccomandazione per richiedere i dati del DGT per le procedure di occupazione della strada pubblica e dei veicoli abbandonati.

X