Il 13 ottobre viene disattivata e-TRAM 1.0 (ambiente cittadino) per i soggetti con e-TRAM 2.0 attiva da marzo a luglio 2022

Come abbiamo già annunciato, il Il 31 dicembre 2022 il Consorzio AOC interromperà l'erogazione del servizio e-TRAM 1.0, migrando a una nuova versione di e-TRAM (2.0) molto più robusta, accessibile, portatile e agile, che offre anche la possibilità di autogestione del proprio catalogo di procedure (comprese le procedure FUE con la sua integrazione nativa con Channel Empresa ).

Le attività di migrazione portano in una prima fase alla migrazione del portale alla nuova versione e, dopo un ragionevole tempo, la seconda fase inizia con la chiusura dell'ambiente e-TRAM 1.0. È per questo motivo che per tutti quelli che noi siamo migrati alla versione 2.0 tra marzo e luglio 2022 (quasi 400 ens), il prossimo 13 ottobre inizieranno i lavori della seconda fase, con la chiusura dell'ambiente e-TRAM 1.0 della parte cittadinanza, diventando solo e-TRAM 2.0 la piattaforma di elaborazione del cittadino.

Questo è l'elenco degli enti in cui verrà svolto questo compito: Ens dove e-TRAM 1.0 chiude intorno alla cittadinanza al 13-10-22. Ricorda che se il tuo sito è incluso in questo lavoro, oltre ai controlli di elaborazione già effettuati in quel momento, dovrai avere i link del tuo portale correttamente reindirizzati al nuovo ambiente e-TRAM 2.0.

In termini di dati globali, metà settembre Noi abbiamo già di oltre 700 abbiamo migrato (quasi il 70% degli enti con il servizio a disposizione). Nonostante ciò, continuiamo a lavorare intensamente con la collaborazione dei Consigli provinciali e provinciali per migrare il Il 100% di noi nella nuova versione a fine anno.

In questo senso, e per tutti quelli di noi che sono ancora con la versione e-TRAM 1.0, ricordiamo che se ci contatti in modo proattivo possiamo dai la priorità alla migrazione e avrai più tempo per i controlli e le regolazioni. A tal fine riapriamo il Modulo di Contatto, in modo che tu possa indicare il tuo interesse per la migrazione (modulo disponibile fino al 15 ottobre), in modo da poter pianificare e dare priorità al lavoro in modo più agile.

Ricorda che per qualsiasi dubbio puoi contattare il ns servizio di assistenza.

X