Sono ripresi i termini per le procedure amministrative sospese dallo stato di allarme

Pixabay

Pixabay

In data 1 giugno 2020 è stata revocata la sospensione dei termini e dei termini sospesi in applicazione della DA 3ª del regio decreto 463/2020, del 14 marzo.

Ciò è stabilito dall'art. 9 del Regio decreto 537/2020, del 22 maggio, che riavvia il calcolo dei termini e delle scadenze amministrative che erano state sospese dalla dichiarazione dello stato di allarme per la gestione della crisi sanitaria causata dal COVID-19.